homepagehomepage
cos'è e cosa fa cittadellarte
  • cittadellarte
  • i nuclei operativi di cittadellarte
  • uffiZi
  • progetti ed eventi per una trasformazione sociale responsabile
  • attività
  • il giornale di cittadellarte
  • news
  • galleria multimediale
  • media
  • cerca
  • habituszegna

    La Fondazione Zegna crea un archivio e un nuovo centro culturale negli spazi della casa storica della famiglia, come manifestazione della sensibilità dell’azienda e della responsabilità d’impresa.
    Cittadellarte è incaricata dalla Fondazione Zegna – in virtù di una lunga collaborazione in cui impresa e arte si congiungono in un impegno di ricerca comune – di ideare e realizzare gli allestimenti, gli arredi e l’immagine coordinata di Casa Zegna.
    Con l’obiettivo di rendere tangibile il patrimonio culturale dell’impresa, Margarita Vazquez Ponte e Matteo Ferrario, in collaborazione con Cittadellarte, allestiscono lo spazio habituszegna, i cui dispositivi sono concepiti per l’interazione con un pubblico eterogeneo, dalle scuole ai buyer internazionali, dai clienti agli stakeholder locali, dal pubblico dell’arte ai turisti nel senso più ampio.
    Lo spazio habituszegna vive come centro di aggregazione in cui le installazioni permanenti sono affiancate da un dinamico programma di mostre annuali, laboratori ed eventi.

    In occasione dell’inaugurazione dello spazio, viene presentata l’opera Woollen - La Mela Reintegrata (2007) di Michelangelo Pistoletto (Collezione Fondazione Zegna).

    staff

    Matteo Ferrario
    Margarita Vazquez Ponte
    in collaborazione con l'ufficioarte

    links