homepagehomepage
cos'è e cosa fa cittadellarte
  • cittadellarte
  • i nuclei operativi di cittadellarte
  • uffiZi
  • progetti ed eventi per una trasformazione sociale responsabile
  • attività
  • il giornale di cittadellarte
  • news
  • galleria multimediale
  • media
  • cerca
  • Decennale di Cittadellarte
    22-24 Novembre 2008, Cittadellarte-Fondazione Pistoletto
    Cittadellarte festeggia i suoi primi dieci anni. Dieci anni di lavoro e di ricerca per una trasformazione responsabile della società attraverso idee e progetti creativi.
     
    Dieci anni di mostre, incontri, performance, workshop e residenze per artisti volti a indagare la società nei suoi diversi settori attraverso l'occhio sensibile dell'arte e della creatività.
     
    “Quello di oggi a Biella è un giorno di festa che va al di là  della città  stessa per coinvolgere tutti coloro che sono attenti all’arte come espressione dei valori e del ruolo che la cultura può avere nello sviluppo dell’Italia. (…) Con l’istituzione di Cittadellarte, il Maestro Pistoletto ha dato un forte impulso alla ricerca, alla creatività  e alla promozione dell’arte contemporanea. La sua passione e il suo lavoro hanno fatto sì che in questi anni artisti, curatori, ricercatori si siano incontrati e confrontati in questa splendida cornice di Archeologia Industriale realizzando mostre, performance, workshop sempre in costante rapporto con la società.
    Apprezzo in modo particolare l’impegno che il Maestro Pistoletto sta dedicando mediante questa realtà alla formazione di giovani artisti, perchè il compito di tutti gli uomini di cultura è quello non solo di conoscere e custodire l’immenso patrimonio artistico, ma anche lasciare testimonianze della nostra civiltà. Voglio trasmettere a Lei, Maestro, e a tutti i presenti i miei più calorosi auguri per i primi dieci anni di Cittadellarte e il mio personale auspicio per il felice proseguimento della sua attività”.
    (Messaggio di Sandro Bondi, Ministro per i Beni e le Attività  Culturali)
     

    Video di Giulio Tarantino & Cittadellarte
     
    In occasione della tre giorni di festeggiamenti gli Uffizi di Cittadellarte (arte, educazione, politica, produzione, architettura, nutrimento, ecologia, economia e comunicazione) presentano ai partner e al pubblico la propria visione e le proprie attività attraverso incontri, eventi (Pasticcerie Love Difference), laboratori creativi e didattici (a cura di Associazionediidee e ReMida Biella), eventi gastronomici e musicali (ArteInMensa a cura di Cafeteria Glocal restaurant), performance (Flash Out Different Channel di Roberto Vaio, Radio Flash,Torino; Dan Solo).
     
    Il 22 novembre viene inaugurata la mostra D_Art Lab: Design di Svolta, un progetto a cura dell’Ufficio Produzione di Cittadellarte in collaborazione con l’ADI, Associazione per il Design Italiano. L’obiettivo di D_Art Lab  è di realizzare nuovi prodotti (dal rubinetto al cappello, dal borsone da viaggio alla penna, dalla lampada all’ombrellone, dalle piastrelle ai sottobicchieri, dalla cartellina multiuso all’arredamento d’albergo) che possano entrare in produzione come esempi di design di svolta, ossia di una nuova prospettiva imprenditoriale per cui la sostenibilità e la creatività responsabile diventano chiave di successo nella competizione globale. Questa è la sfida che hanno colto le dodici imprese piemontesi e i dodici designer che hanno preso parte al progetto D_Art lab.
     
    In questa occasione, inoltre, l’Ufficio Ecologia di Cittadellarte e il Centro di Riuso Creativo ReMida in collaborazione con l'Alliance Française di Biella presentano la mostra del fotografo Yann Arthus-Bertrand Le developpement durable. Pourquoi?, promossa dai Ministeri Francesi della Pubblica Istruzione, della Ricerca, dell'Ecologia e dello Sviluppo Sostenibile.
     
    In occasione del Convegno ufficiale (24 novembre), alla presenza di importanti personalità del mondo della cultura e della politica - Mercedes Bresso, Presidente della Regione Piemonte; Achille Bonito Oliva, critico d'arte e curatore; Pier Luigi Celli, Amministratore Delegato e Direttore generale della Luiss Guido Carli; Alberta Ferretti, stilista; Walter Santagata, Prof. Economia della Cultura, Università di Torino - viene presentato il Libro di Svolta CITTADINIDELLARTE. Dieci anni di arte per la trasformazione sociale responsabile (a cura di Iris Marano, Cittadellarte edizioni).
     
    Il libro è una "presa di parola diretta" dei cittadinidellarte, individui, ricercatori, artisti, studiosi, filosofi, economisti, che nel corso di questi ultimi dieci anni hanno portato un fondamentale contributo alle pratiche di Cittadellarte. Un libro per condividere e diffondere pensieri e valori di alcuni dei massimi protagonisti della ricerca per la trasformazione sociale responsabile. Concepito come una raccolta di cartoline postali, è un oggetto creativo nel quale la scrittura e la grafica veicolano in maniera innovativa idee e libere proposte di trasformazione responsabile della società. Il formato postale invita il lettore a spedire le singole cartoline per partecipare attivamente alla diffusione del flusso di idee che s'incontrano e partono da e verso Cittadellarte.
     
     
     
    Evento realizzato grazie al supporto di:
    LIBRO DI SVOLTA CITTADINIDELLARTE
     (a cura di Iris Marano, Cittadellarte edizioni)    ll libro è una "presa di parola diretta" dei cittadinidellarte, individui, ricercatori, artisti, studiosi, filosofi, economisti, che nel corso di questi ultimi dieci anni hanno portato un fondamentale contributo [...]
    leggi di più
    fotogallery
    staff
    Foto:
    enrico amici_studio fotografico_la spezia