Cittadellarte Fashion B.E.S.T

Best Ethical Sustainable Trend

Cittadellarte Fashion B.E.S.T. è un’officina operativa che dal 2009 si dedica allo sviluppo della sostenibilità bio-etica nell’ambito del settore tessile.
Il laboratorio Cittadellarte Fashion B.E.S.T. è incentrato su tre elementi costitutivi:
  • il patrimonio di eccellenza produttiva sedimentato sul territorio biellese e riconosciuto nel mondo,
  • la creatività artistica, componente essenziale di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto
  • l’impegno per un cambiamento della società in senso responsabile e sostenibile.
Cittadellarte Fashion B.E.S.T. riunisce in una piattaforma decine di aziende produttrici di tessuti, filati e accessori ecosostenibili.
Cittadellarte Fashion B.E.S.T. progetta, insieme a giovani fashion designer selezionati in collaborazione con Franca Sozzani (storico direttore di Vogue Italia), collezioni basate su questa filosofia, realizza e promuove incontri ed eventi pubblici di sensibilizzazione al consumo sostenibile, partecipa a gruppi di lavoro internazionali e organizza seminari e approfondimenti formativi.
Cittadellarte Fashion B.E.S.T propone materiali e prodotti tessili ecosostenibili in un’esposizione sempre visitabile a Cittadellarte.
Vi proponiamo a seguire alcune delle attività realizzate in questi anni.

Qui di seguito la presentation di Paolo Naldini alla Key Note Speech nella Conferenza sulla moda sostenibile all’interno del Forum Politico di Alto Livello delle Nazioni Unite New York del 10 luglio 2018.

 

21 marzo 2014, Palazzo delle Nazioni Unite, Ginevra
FORESTS FOR FASHION – FASHION FOR FORESTS
In occasione della Giornata internazionale delle foreste

UNECE/FAO sezione Foreste e silvicoltura & Cittadellarte – Fondazione Pistoletto hanno presentano: 
Performance artistica Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto e Cittadellarte, con la collaborazione del Centro d’Arte Contemporanea di Ginevra e la Scuola d’Arte di Ginevra
• Conferenza sulle fibre sostenibili provenienti dalle foreste e sul loro uso nell’industria della moda che raduna tutti gli attori coinvolti nel ciclo di approvvigionamenti
Fashion show: evento e mostra
Con la partecipazione di:
Michael Møller DIRETTORE GENERALE DELL’UFFICIO DI GINEVRA DELLE NAZIONI UNITE
Maurizio Enrico Luigi Serra AMBASCIATORE, RAPPRESENTANTE PERMANENTE PER L’ITALIA ALLE NAZIONI UNITE
Michelangelo Pistoletto ARTISTA
Mario Boselli PRESIDENTE DELLA CAMERA DELLA MODA ITALIANA

 

19 Settembre 2012, Piazza Duomo, Milano
Michelangelo Pistoletto
Il Terzo Paradiso per il Manifesto della sostenibilità per la moda italiana

evento a cura di Camera della Moda Milano

Video ufficiale di Gangvideo | Courtesy Camera della Moda di Milano
Il 19 settembre 2012, in apertura della Settimana della moda, in Piazza Duomo a Milano si svolge la performance artistica Il Terzo Paradiso, di Michelangelo Pistoletto (maggiori informazioni sul Terzo Paradiso).
Il simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto è ricreato in Piazza Duomo grazie alla collaborazione di mille studenti delle scuole di moda, arte e design di Milano.
Uno speciale evento live che intende stimolare e promuovere una trasformazione della società attraverso la diffusione del messaggio/mito del Terzo Paradiso.
Intervista ai fashion designer della piattaforma B.E.S.T. e a Michelangelo Pistoletto, marzo 2012
Intervista ai fashion designer della piattaforma B.E.S.T. e a Michelangelo Pistoletto, marzo 2012

 

 

Cronologia sintetica delle attività dal 2009:

2014
• 21 marzo – 15 aprile: Palazzo delle Nazioni Unite, Ginevra. “Forests for Fashion – Fashion for Forests”


2012

• 19 settembre: Piazza Duomo, Milano. “Il Terzo Paradiso per il Manifesto della sostenibilità della moda italiana”
• 26 maggio: Michelangelo Pistoletto riceve la “Piramide dell’eccellenza” dai giovani creativi all’Accademia Italiana Arte Moda Design di Firenze.
• 18 maggio: Cittadellarte – Fondazione Pistoletto. “Il tessuto, questo meraviglioso sconosciuto”, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto
• 7-8 marzo: La piattaforma B.E.S.T. presenta tessuti, filati e accessori delle aziende partner a FILO, Palazzo delle Stelline, Milano.
2011
• Marzo – settembre: Cittadellarte Fashion B.E.S.T. presente nelle mostre “Michelangelo Pistoletto: Da Uno a Molti – Cittadellarte” al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo a Roma.
• Maggio – giugno: Congresso Internazionale di Intercolor (associazione che raggruppa gli esperti del colore di 13 paesi per le tendenze cartelle colori primavera estate 2013), a Cittadellarte, organizzato e promosso da Color Coloris e Cittadellarte Fashion.
• Luglio: partecipazione a Pitti Immagine e filati, Firenze
• Settembre: partecipazione a AbitaMi a Fiera Milano, in collaborazione con Color Coloris.
• Settembre: Cittadellarte B.E.S.T. a Milano Fashion City, presente nell’agenda degli eventi della Settimana della Moda; divulgazione attraverso la guida cartacea e sul portale dedicato alla moda sostenibile.
• Ottobre: La piattaforma B.E.S.T. presenta tessuti, filati e accessori delle aziende partner a FILO, Palazzo delle Stelline, Milano.
• Ottobre: All’Open Studio di UNIDEE 2011 Cittadellarte Fashion B.E.S.T. e il progetto New Luxury di Ibada Wadud: “New Luxury è un progetto globale e continuativo che esplora sfide e opportunità della sostenibilità e dell’innovazione nell’industria di fibre tessili, tessuti e moda, con lo scopo di definire le migliori pratiche aziendali di responsabilità sociale e integrarle con l’identità dei marchi di lusso, e di sensibilizzare il consumatore.” (ulteriori informazioni)
2010
• Luglio: Michelangelo Pistoletto presenta il progetto B.E.S.T. e tutte le aziende della piattaforma alla Maison Valentino, in occasione di Alta Moda Roma.
• Luglio: Partecipazione di Cittadellarte Fashion B.E.S.T. al comitato direttivo del progetto delle Nazioni Unite “Unctad” sulla biodiversità nella moda e nella cosmesi.
• Settembre: Presentazione della collezione capsula presso la Galleria d’arte Christian Stein, Milano.
• Ottobre: Workshop internazionale “Food, Shelter & Clothes” (Cibo, riparo e vestiti) a Cittadellarte, con la partecipazione dei partner della piattaforma, oltre a London College of Fashion, The Swedish School of Textiles, Parsons School New York.
2009
• Giugno: Workshop di 3 giorni con 11 stilisti selezionati da Franca Sozzani e Michelangelo Pistoletto, con la partecipazione di Luca Mercalli, a Cittadellarte, Biella.
• Settembre:  Evento Cittadellarte Fashion B.E.S.T., conferenza di lavoro a Cittadellarte: working conference con Walter Santagata, Paolo Zegna, Franca Sozzani, Michelangelo Pistoletto, Charlotte Casiraghi; presentazione dei prodotti ecosostenibili della piattaforma B.E.S.T. e sfilata performance di 11 capi unici. Sfoglia la pubblicazione dell’evento B.E.S.T. 2009.

ART IN FASHION
The ultimate fashion experience
DUAL CITY COURSE: Polimoda & Cittadellarte-Fondazione Pistoletto
David Leathlean “Blending New Technology with English Eccentricity, Quality and Craftmanship”,
installation for the 17th Annual IFFTI Conference 2015 – Momenting the Memento (Santa Croce, Firenze)
Photography – Letizia Francini Naldi
Polimoda e Cittadellarte-Fondazione Pistoletto insieme per un nuovo corso su Arte e Moda, a settembre 2016
Partirà a settembre il nuovo corso di quattro settimane Art in Fashion, frutto della collaborazione tra Polimoda, Istituto internazionale di fashion design e business, e Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, un nuovo modello di istituzione artistica e culturale che pone l’arte in diretta interazione con i diversi settori della società, per ispirare e produrre una trasformazione responsabile attraverso idee e progetti creativi.
OBIETTIVI
Un programma full-immersion che fonde arte e moda. Durante le prime due settimane i partecipanti saranno condotti da Cittadellarte-Fondazione Pistoletto in un percorso attraverso le ultime novità in materia di arte, moda e sostenibilità: dalla creazione di abiti con i migliori tessuti italiani, alla visita e alla collaborazione con i più esclusivi produttori di tessuti al mondo che hanno sede sul territorio biellese, nonché con Tessile e Salute, autorevole organizzazione in termini di sostenibilità dell’industria tessile.
Nella seconda metà, a Firenze, potranno trasformare questo percorso creativo in un portfolio, con elementi di styling e comunicazione.
DESCRIZIONE
Il piano di studio presenta: elementi fondamentali del tessuto, rapporto tra arte e moda, metodologia di ricerca visiva, workshop sulla creazione di capi d’abbigliamento, elementi di styling, creazione di un portfolio, comunicazione del prodotto, elementi fondamentali di direzione creativa.
Il corso include: visite presso i massimi produttori di tessuti a Biella, una visita alla Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, una conferenza di un relatore internazionale, con una comprovata esperienza nel mondo della moda, un progetto personale, un colloquio individuale per scoprire il potenziale di ognuno ed ulteriori opportunità di studio.
Partecipare al corso costituisce un ottimo viatico per affrontare un percorso formativo all’interno del settore moda, che continua in seguito con il programma quadriennale undergraduate di Fashion Design e Fashion Art Direction o in alternativa con il master di nove mesi in Collection Design e Fashion Brand Management.
PIANO DI STUDI 
• PRIMA PARTE (a Biella presso Cittadellarte-Fondazione Pistoletto) 
INTRODUZIONE/TEORIA Elementi introduttivi sul mondo dell’arte contemporanea, visita alla collezione di Arte Povera e alle opere di Michelangelo Pistoletto, visita e scoperta della Cittadellarte – Fondazione Pistoletto e dei suoi ambiti di lavoro.
ARTE E MODA, ETICA ED ESTETICA L’importanza e il ruolo della moda come linguaggio, l’arte come strumento in grado di annunciare il cambiamento, sostenibilità tra regolamentazione, responsabilità e fattibilità.
ALLE ORIGINI DEL TESSUTO MADE IN ITALY L’eccellenza del tessuto italiano, Biella ed il suo distretto tessile, visita presso uno stabilimento di produzione alla scoperta del processo produttivo, del materiale, dei filati, del tessuto.
CREAZIONE DEL MOOD E DELL’IMMAGINE La ricerca alla base del progetto: sviluppo e elaborazioni di immagini, creazione di un mood panel e individuazione del tema (soggetto o concetto da sviluppare).
DISEGNO DI MODA Dialogo di un progetto costruito attorno al corpo: pianificare, creare, immaginare nuove silhouette, nuovi volumi, nuove strutture, utilizzando diverse tecniche di disegno creativo.
REALIZZAZIONE DI MODELLI E CONFEZIONAMENTO Dall’idea al capo d’abbigliamento, il processo di sviluppo del prototipo, dalla carta alla tridimensionalità.
DESIGN TESSILE Materiali, interventi, elaborazioni e manipolazioni.• SECONDA PARTE (a Firenze presso Polimoda)
COMUNICAZIONE VISIVA Importanza dell’immagine e l’estetica della fotografia in relazione allo storytelling in riviste e progetti personali, realizzazione di servizi fotografici, fotografia (pratica).
ESTETICA Corpo del tessuto/colore, spazio, pensiero creativo.
FASHION DEVELOPMENT Raccolta e ricerca di informazioni, creazione di un portfolio.
DIREZIONE ARTISTICA Modello aziendale, elementi di brand building, comunicazione visiva & comunicazione sensoriale.
FASHION COMMUNICATION Copywriting, comunicazione, pubblicità, media planning (sotto il profilo strategico).
CRAFT TO BUSINESS Comunicazione del prodotto & posizionamento del prodotto, vip e celebrity come testimonial, comunicazione web del prodotto.
COLLECTION MANAGEMENT Processo creativo, organizzazione del prodotto e della collezione. Servizi fotografici con modelli, parrucchieri e make-up artist.
Allestimento della presentazione del lavoro finale e del portfolio presso la Villa.
PER PARTECIPARE 
Il corso si rivolge a studenti in possesso di un diploma di scuola superiore.
DURATA: 4 settimane
PERIODO: settembre 2016
COSTO: € 5.000
LINGUA Inglese

 

 

Cittadellarte Fashion B.E.S.T studios

Studios è il naturale proseguimento del progetto di Cittadellarte Fashion B.E.S.T. che dal 2009 si occupa di promuovere e sviluppare ricerca e creatività negli ambiti della moda etica e sostenibile.
Cittadellarte Fashion B.E.S.T. Studios è un nuovo laboratorio di progettazione, sviluppo, produzione, distribuzione di idee e prodotti nell’ambito textile e fashion design.
Cittadellarte Fashion B.E.S.T. Studios è:
• un nuovo contenitore di idee, unico e innovativo nel suo genere: dove i fashion designer possono trovare non solo ispirazioni, ma anche un laboratorio di produzione attrezzato per la realizzazione completa di una propria capsule collection fino allo shooting fotografico
• un programma di residenze d’artista destinato a fashion designer
• uno spazio per creativi che operano fra arte, moda e textile design.
Cittadellarte Fashion B.E.S.T. Studios è incubatore e promotore di:
• nuovi immaginari
• nuovi linguaggi della moda
• nuovi modi di concepire l’abito che in tutte le sue accezioni diventa strumento di comunicazione.
• Cittadellarte Fashion B.E.S.T. Studios organizza corsi di formazione per gruppi di giovani studenti, neolaureati, o appassionati che possono vivere l’esperienza dell’atelier di moda contemporanea impegnato in un ruolo di responsabilità sociale attraverso la pratica della sostenibilità.
• Cittadellarte Fashion B.E.S.T. Studios propone corsi di introduzione o corsi di specializzazione in fotografia di moda, fashion styling, fashion e textile design.
I WORKSHOP PREVEDONO:
– visite guidate presso le aziende partner
– incontri con il network di Cittadellarte: giornalisti, stylist, designer, imprenditori, artisti
– corsi di sartoria e modellismo
– corsi di progettazione di una collezione
– corsi guida per una moda sostenibile
I partecipanti ai corsi di fashion riceveranno come riconoscimento un attestato di Cittadellarte Fashion B.E.S.T. Studios.

INFO: Ufficio Moda – Cittadellarte Fashion B.E.S.T. | Olga Pirazzi – o.pirazzi@cittadellarte.it

 

Il Terzo Paradiso per il Manifesto della sostenibilità per la moda italiana
Milano, 19 Settembre 2012

19 Settembre 2012 | ore 20.00
Piazza Duomo, Milano
Michelangelo PistolettoIl Terzo Paradiso
per il Manifesto della sostenibilità per la moda italiana
evento a cura di Camera della Moda Milano
Il 19 settembre 2012 alle ore 20.00, in apertura della settimana della Moda, in Piazza Duomo a Milano si svolge la performance artistica Il Terzo Paradiso, di Michelangelo Pistoletto (maggiori informazioni sul Terzo Paradiso).
Il simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto è ricreato in Piazza Duomo grazie alla collaborazione di mille studenti delle scuole di moda, arte e design di Milano.
Uno speciale evento live che intende stimolare e promuovere una trasformazione della società attraverso la diffusione del messaggio/mito delTerzo Paradiso.
immagine da www.repubblica.it   |   vai alla galleria di immagini
Grazie all’attività svolta in questi anni da Michelangelo Pistoletto e Cittadellarte si arriva oggi a saldare un’alleanza con uno dei massimi rappresentanti della moda, ovvero Camera della Moda. Il significato di questa collaborazione non si esaurisce in un evento ma suggella l’alleanza lungo un percorso operativo e sperimentale dove l’arte e le imprese si trovano fianco a fianco.

Links:

 

Michelangelo Pistoletto all’Accademia Italiana Arte Moda Design di Firenze

L’evento all’Obihall a Firenze il 26 aprile 2012 
Evento di fine anno all’Accademia Italiana di Firenze: i giovani studenti, provenienti da tutto il mondo, presentano le loro creazioni: abiti di prêt-à-porter, creazioni per il cinema il teatro e l’opera, elaborati di interior design e di grafica, di fotografia e videoclip.
Oltre all’anteprima degli elaborati una premiazione di forte significato a personalità di spicco della creatività dell’arte, della moda e del design scelte dai giovani studenti della scuola internazionale che ha sede a Firenze e a Roma per le loro indiscusse qualità di Maestri.Michelangelo Pistoletto, uno dei premiati di quest’anno, scelti proprio dai giovani creativi, ha esortato gli studenti a spingere sempre più l’acceleratore sulla creatività. Questi gli altri maestri che hanno ricevuto “la piramide dell’eccellenza“, una scultura in bronzo ideata dal premio Oscar Gianni Quaranta: gli stilisti Anna Molinari per Bluemarine, Emilio Cavallini e alle aziende Bottega Veneta, per gli accessori in pelle, Poltrona Frau, per il design arredamento, Lavazza per il calendario artistico realizzato dal direttore creativo Michele Mariani dell’Agenzia Armando Testa e La Perla per l’underwear.

Ad aprire la serata e il défilé il sindaco Matteo Renzi E via alle premiazioni, con gli applausi per un artista come Michelangelo Pistoletto che  e per Anna Molinari che col suo marchio Blumarine è una delle testimoni più autorevoli della nostra moda, e ancora Giovanni Bianchi direttore creativo de La Perla, ed Emilio Cavallini. Sempre per la moda, Piramide dell’Eccellenza al marchio Bottega Veneta per le innovazioni nella pelletteria e a Poltrona Frau per il design.

 

Il Tessuto, “questo meraviglioso sconosciuto”
a Cittadellarte il 18 maggio 2012

IL TESSUTO, “QUESTO MERAVIGLIOSO SCONOSCIUTO”
Venerdì 18 maggio 2012, ore 9:30
Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, via Serralunga 27, Biella
La Fondazione Biella Master delle Fibre Nobili, in collaborazione con l’Unione Industriale Biellese e Cittadellarte, organizza questo ‘incontro’ tra le imprese biellesi e prestigiose aziende di confezione e di distribuzione. Lo scopo della giornata è quello di illustrare, da parte di imprenditori, dirigenti, tecnici di tutta la filiera tessile, come a Biella si opera per mantenere la leadership del tessuto di qualità e come le varie fasi della filiera tessile possano incidere su questo risultato.
Programma:
  • 09:30 registrazione
  • 10:00 Saluto del Maestro Michelangelo Pistoletto, del Presidente della Fondazione Biella Master Luciano Barbera, del Direttore dell’Unione Industriale Biellese Pier Francesco Corcione
  • 10:15 inizio lavori
    Prima sessione:
    materie prime
    pettinatura
    tintoria
    filatura pettinata
    filatura cardata
    nobilitazione 1° parte
  • 12:30 colazione
  • 13:30 visita a Cittadellarte
  • 15:00 ripresa lavori
    Seconda sessione:
    progettazione tessuti
    tessitura
    nobilitazione 2° parte
    controllo qualità
  • 17:30 conclusioni
Sarà garantita la traduzione simultanea in inglese
Sarete accolti a Biella da Imprenditori, Dirigenti, Relatori, Tutor e Consiglieri del Biella Master:
Allocca Giada – Alvigini Luca – Barbera Corrado – Barbera Luciano – Barberis Canonico Francesco – Bertoglio Maurizio – Bona Mario – Botto Poala Alfredo – Botto Poala Ercole – Botto Poala Ferdinando – Botto Poala Francesco – Cerra Cecilia – Cerruti Nino – Chevalley Riccardo – Corcione Pier Francesco – Crestani Alessio – Di Natale Gianfranco – Di Nino Gianluigi – Donati Vittorio – Ferraris Stefano – Foschi Fabio – Frignani Alberto – Gabbi Federico – Giraudi Mario – Grossi Stefano – Hafele Franco – Landi Bruno – Loro Piana Pier Luigi – Maffeo Maurizio – Maffeo Silvio – Mello Rella Anna – Mello Rella Corrado – Mello Rella Francesco – Mello Rella Grazia – Mello Rella Maurizio – Minazio Pier Giorgio – Morello Elio – Napoletano Gabriele – Platini Alberto – Ravizza Krieger Mauro – Ricchetti Marco – Rogna Leonardo – Romano Marco – Schiapparelli Giovanni – Tura Walter – Uberti Marinella – Vignaga Luca – Zanin Alberto – Zedda Pier Carlo

STAFF:

Responsabile di progetto: Olga Pirazzi o.pirazzi@cittadellarte.it
Curatrice: Pietra Pistoletto
Comitato Tecnico Scientifico: Ornella Bignami, Mauro Rossetti, Paolo Foglia

Hanno aderito alla piattaforma B.E.S.T.:
Astarte s.r.l.
Alcantara S.p.A.
Antares s.r.l.
Avia S.p.A.
Industria Tessile S.p.A.
Borrello & Co.
Botto Giuseppe S.p.A.
Botto Poala S.p.A.
Brugnoli Giovanni S.p.A.
Candiani S.p.A.
Elledi s.r.l.
Erica Industria Tessile S.p.A.
Ermenegildo Zegna Holditalia S.p.A.
Filati Maclodio S.p.A.
Filatura e Tessitura di Tollegno S.p.A.
Filatura di Trivero S.p.A.
Filatura Pettinata Mello
Forza Giovane Decor s.r.l.
Gruppo Colle s.r.l.
Iafil S.p.A.
L.C.T s.r.l.
Lane Bottoli s.r.l.
Lanificio Cariaggi S.p.A.
Lanificio Dell’Olivo SPA
Lanificio Fratelli Cerruti S.p.A.
Lanificio Guabello Divisione della Marzotto S.p.A.
Lanificio Subalpino s.r.l.
Lanificio Zignone S.p.A.
Le Cose di Eugenio Vazzano
Lineapiù S.p.A.
Loro Piana S.p.A.
Manifattura Sesia s.r.l.
Marchi & Fildi S.p.A.
Marini Industrie S.p.A.
MV 1843 s.r.l.
Miroglio Textile
Officina+39
Safil S.p.A.
Serikos Collezioni & Tessili s.r.l.
Successori Reda S.p.A.
Taborelli s.r.l.
Tessitura Ubertino s.r.l.
Tintoria di Quaregna s.r.l.
Torcitura Padana S.p.A.
Vimar 1991 S.p.A.
YKK Italia S.P.A.
Zegna Baruffa Lane Borgosesia S.p.A.

News

Tutte le news